giovedì 26 agosto 2010

AIDS: Antonio Marcianò (Zret) è uno sciacallo ignorante



L'ignoranza delle persone non ha limite ed Antonio Marcianò (Zret in rete) ne è un lampante esempio.
Voi mi direte.... "ma che palle, sempre a parlare di Zret, forse esageri...." 
Purtroppo non esagero e vi spiegherò il motivo, ma prima devo fare una premessa sull'AIDS (la parte più "tecnica" del Post è tratta da MedBunker, più che altro per pigrizia).



Il 5 giugno 1981 nasce nel mondo una nuova malattia, la Sindrome da immunodeficienza acquisita. L'AIDS, una "nuova" malattia mortale, diffusa in tutto il mondo e che si propagava da una persona ad un' altra tramite contatto con sangue o liquidi biologici.

 
In poche parole, l'AIDS (Sindrome da Immunodeficienza Acquisita), è un'insieme di sintomi causati dall'infezione del virus HIV (ne esistono due tipi, 1 e 2); la prima conseguenza dell'infezione è una diminuzione drastica delle difese immunitarie (i globuli bianchi per semplificare) che causa i disturbi tipici della malattia. Il malato di AIDS, con scarsissime difese, sviluppa una serie di malattie che nell'individuo normale non compaiono o non costituiscono un pericolo, persino alcuni tumori.


 Si tratta perlopiù di malattie "opportunistiche", tipiche degli immunodepressi. La morte sopravviene proprio per queste malattie. Tipica per esempio, la morte per polmonite, malattia che ormai è guaribile con i normali antibiotici.
Negli ultimi anni, si è riusciti con nuovi farmaci, ad abbassare la viremia (la quantità di virus nel sangue) rendendo la malattia, sì presente, ma compatibile con la vita, diminuendo sintomi e conseguenze. Si usa molto il termine "cronicizzazione", in opposizione al fatto che nei primi anni dalla sua comparsa, la malattia aveva decorso acuto e portava a morte in poco tempo.

Oggi in pausa pranzo avevo letto, sul sito di Repubblica, un articolo su una importante scoperta fatta da ricercatori americani che hanno individuato in 6 aminoacidi di una proteina (la Trim5A) l'arma in grado di debellare l'Hiv in una scimmia (il macaco Rhesus). Questa scoperta potrebbe portare alla realizzazione di farmaci che ne replichino gli effetti, visto che nell'uomo lo stesso "scudo" non riesce a contrastare la fonte della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) dando quindi una speranza a tanti infetti dal virus dell'HIV che causa l'AIDS.
Una persona "normale", leggendo questa notizia non poteva che esserne contenta, si da una speranza di vita ad una persona malata.

Una persona normale ho detto, ma siccome "la madre degli imbecilli e sempre pregna", esistono degli sciacalli, ignoranti, negazionisti ed idioti che pensano che  l'AIDS non sia causato da un virus o che il virus HIV non sia mai esistito (mai isolato in laboratorio) e sia stato inventato dal solito complotto per vendere farmaci e vaccini, si dice che sia tutta una montatura, un falso, un allarme ingiustificato. Tale notizia si è diffusa in internet esattamente come una leggenda metropolitana.

Questa stupida leggenda metropolitana ha portato alla morte di persone. Emblematico è il caso di un'assertrice della lotta contro l'uso dei farmaci antiretrovirali (riassunto benissimo in un articolo di Gianni Comoretto, rintracciabile qui), quelli che si usano nella cura dell'AIDS (Christina Maggiore), è morta...di AIDS. La donna aveva rifiutato la terapia,  scritto anche dei libri ed aveva allattato la figlia contro le evidenze che mostravano la pericolosità di un tale comportamento. Anche la figlia, in tenerà età, è morta per la stessa malattia.
Se pensiamo che quella donna e sua figlia si sarebbero potute salvare semplicemente seguendo ciò che la medicina mette a disposizione di tutti...
Sono decine, i "negazionisti" morti di AIDS avendo rifiutato una terapia perchè per loro il virus HIV non esiste e non causa l'AIDS.

Tra gli sciacalli negazionisti,  c'è anche in nostro Antonio Marcianò che tra i commenti in un post ciofeca del fratello (e già sbufalato qui) si esprime in tutto il suo viscidume:


Ricordo a tutti chi è Antonio Marcianò (Zret nick in rete): laureato in Lettere moderne ed insegnante presso il Liceo Classico “Cassini” di Sanremo (IM).... e questo idiota si permette di affermare che l'AIDS non è un virus...... E' uno sciacallo!! 

Ora immaginatevi che tale viscido personaggio insegni ai vostri figli......... mi viene la pelle d'oca solo a pensarci!
Come ho già detto altre volte, un insegnante del genere, per quello che scrive, è una vergogna per la scuola italiana.

Mi raccomando a tutti, non abboccate mai alle cazzate ed alle falsità che vengono scritte su tankerenemy (vi ricordo la carta d'identità di Rosario Marcianò), verificate sempre alla fonte o su siti attendibili. Se vi interessa l'argomento AIDS c'è un bel Post di MedBunker da leggere (da dove ho preso parte del materiale utilizzato)


Saluti

43 commenti:

  1. Mikhail Lanart-Hastur26 agosto 2010 08:06

    Zret coglione perché non ti inietti il virus, se sei così convinto?

    Lo so perché:
    Perché sei sono una merda e SAI di raccontare palle

    RispondiElimina
  2. È uno scandalo che una testa di cazzo del genere possa insegnare.

    RispondiElimina
  3. Ciao Fioba.
    Ho copiato il tuo post con i riferimenti.
    Divulgate

    RispondiElimina
  4. Intanto ho scritto al Provveditorato ed invito tutti a fare altrettanto.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. @GPaolo
    A parte la bassa considerazione che ho di mednat a causa di improbabili articoli come ad es. le Bucky Balls che vi rende poco o nulla credibili( http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2010/06/lignoranza-scientifica-di-antonio.html), o mi porti della letteratura scientifica referata e pubblicata su specifiche riviste oppure quello che scrivi è FUFFA E STUPIDA DISINFORMAZIONE e ti rendi compartecipe delle morti causate dalla mancata cura dell'HIV.

    Massimo Della Schiava

    RispondiElimina
  7. Fioba, se non ti spiace partecipo anche io

    @GPaolo:
    1) Falso, e i primi studi sono stati proprio quelli di Gallo e Montagnier che collegarono, per la prima volta, il virus alla malattia

    2) Se Montagnier ha detto una cosa del genere ha detto una colossale fesseria, nonostante il suo Nobel. Dubito comunque che tu abbia avuto contatti con lui.

    3) Falso. I vaccini sono fatti apposta per aumentare le difese immunitarie.

    Tu ti rendi conto che sei ridicolo e pericoloso per la società a dire certe cose? Ma forse non te ne frega niente, per te l'importante è farti pubblicità e ci sarà sempre qualcuno che si affida a te. E' un peccato che da qualche parte ci sia qualcuno di preparato che ti dice che, ad esempio, i vaccini funzionano al contrario di come credi tu (e volendo sono anche disposti a spiegartelo a livello molecolare).

    A proposito, fanfarone, sono mesi che ti ho chiesto una cosa e tu non hai risposto, mi spieghi che cosa vuol dire che un virus è "solo una proteina lipidica a carattere ribonucleico"? Sono proprio curioso di sapere come spieghi queste tue parole.

    RispondiElimina
  8. @Fioba: se puoi censura il link al suo sito e il suo indirizzo mail, viene qui solo per afrsi pubblicità

    RispondiElimina
  9. COMMENTO DI GPaolo delle 13.15 EPURATO DAI LINK
    Cerate di riflettere seriamente non per partito preso, come avviene sempre, specie da parte del medico che gestisce Medbunker, il quale impedisce a coloro che non la pensano come lui, di inserirsi nel blog per obiettare.

    1 - NESSUNO studio al mondo ha MAI confermato che lo HIV provoca l'aids !
    Semmai e' vero il contrario che l'aids crea in alcuni malati lo HIV (infatti il 40% di coloro che muoiono di aids NON ha il virus ! (analisi effettuate dagli organi competenti).

    2 - Montagnier (co-scopritore del cosiddetto virus HIV) con il quale ho avuto un colloquio lo scorso anno, ha confermato che l'aids non e' provocato dallo HIV, ma da altre cause perche' esso e' una malattia multifattoriale, come il cancro.

    3 - Inoltre TUTTI i Vaccini producono immunodepressione (mini aids) e quindi preparano la strada a certi soggetti all'aids......

    per i particolari del caso vedi su: www.xxxxxx.xxx (aids + Vaccini)
    dr. G. Paolo Vanoli - xxxx@xxxxxx.xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul sito di Vanoli ho trovato questa frase che, da studente di biologia decisamente mi offende... Persone di questo tipo non dovrebbero poter scrivere ciò che pensano... cito "Una vera perla di visione del problema salute nel mondo.
      Scrive circa le FALSITA' delle affermazioni della Sanita' e soprattutto quelle del chimico Pasteur (non era un medico come tutti pensano od affermano):
      1. Pasteur non ha scoperto niente, ma ha scippato la teoria ad un altro scienziato: Antoine Bechamp (medico)
      2. Pasteur ha pero' distorto le teorie di Antoine Bechamp e di Claude Bernard.
      Bechamp ha scoperto che i germi NON sono la causa della malattia, ma si occupano solo di decomporre e/o riparare i tessuti in degrado nell'organismo, oltre a generare sostanze vitali (quelli autoctoni) necessarie alla Perfetta salute.
      Lo stesso Pasteur in punto di morte, disse ad un suo assistente: "Claude Bernard aveva ragione, il terreno è tutto, il microbo è nulla", ma tutti......se lo sono dimenticato.....
      3. Bechamp ha teorizzato per primo il Polimorfismo - Pleoformismo dei batteri. Secondo lui i batteri possono trasformarsi anche in virus a seconda del tipo di "Terreno" o Matrice dell'organismo in cui si trovano. Cio' oggi, e' ben noto a tutti coloro che seguono la Medicina Naturale.
      Nel 1980 alcuni batteriologi (Sorin, Sonea, Panisset, Naessens) hanno confermato che il polimorfismo batterico era un fatto scientifico inconfutabile: "se si sconvolge il mondo dei batteri con il nostro intervento, le conseguenze possono arrivare a compromettere la vita sulla terra", essi affermano.
      4. Se fossero i germi o i virus le cause delle cosiddette impropriamente "malattie" in realta' solo sintomi di una sola ed unica malattia = l'Ammalamento, noi saremmo già morti perché ne abbiamo in gran quantità nel nostro organismo, come afferma lo stesso dr. Hamer: (Quarta legge - I microbi sono al servizio del cervello e della mente)."

      Elimina
  10. N.B PER TUTTI!!

    Verranno censurati tutti i commenti che indirizzeranno, per la questione AIDS, verso siti di medicine alternative e/o poco credibili.

    Saranno ammessi solo link a riviste scientifiche referate.

    Uomo avvisato mezzo salvato!!

    Fioba

    RispondiElimina
  11. Io spero davvero che prima o poi gente come zret e corrado vengano allontanati dalla scuola e dall'insegnamento. E non per le loro idee sia ben chiaro, ma per la loro propensione al plagio delle menti deboli.
    Corrado tra l'altro forse non insegna nemmeno più. Non se ne vanta più e non lo trovo negli elenchi degli insegnanti...
    Zret una volta mi faceva pena. Ora mi fa schifo.
    Sentimento simile per Gpaoli. Tutta gente alternativa solo per il proprio tornaconto.

    @Gpaoli se credi davvero a quello che dici perchè non ti fai pubblicamente una bella trasfusione di sangue infetto?

    Si lo so che è una cazzata dirlo ma tanto questi sono gli argomenti di queste persone. Cazzate. Purtroppo sono cazzate pericolose.

    RispondiElimina
  12. "Sentimento simile per Gpaoli. Tutta gente alternativa solo per il proprio tornaconto" ECONOMICO!!.

    RispondiElimina
  13. Nessuno di questi cialtroni si inietterà mai un microlitro di sangue infetto.
    Di solito usano la scusa che "non è probante e non dimostra nulla (cioè se non ti infetti non significa niente e se ti infetti non significa niente lo stesso).
    In realtà è una ridicola scusa, buona solo per evitare di sottoporsi a tale prova, perchè se la fanno sotto e sono troppo codardi per ammetterlo.
    E' facile fare i busoni col cxlo degli altri.
    Poi quando tocca a loro vedi come si precipitano in ospedale o in farmacia...

    RispondiElimina
  14. @ottimomassimo: sì, forse è vero che non prova nulla. Ma ci saranno 100 dissidenti da prendere per fare questo test no? 100 forse è un numerino su cui un minimo di statistica si può fare, e se su 100 99 si ammalano e 1 no (perché può capitare quello che ha la mutazione giusta al momento giusto) direi che la correlazione è fatta, anche per loro (visto che non gli bastano i dati pubblicati)

    RispondiElimina
  15. Yes Giuliano, ma dato che il contagio è praticamente certo, al 99%,o forse anche più, considerando che non ci sono ostacoli alla penetrazione del virus (barriere meccaniche) o l'evenienza di una scarsa carica virale (iniettiamogli 2 cc di sangue HIV+ e poi vediamo), la probabilità che il deficiente complottista cerebroleso sia naturalmente immune/resistente è quasi nulla.
    Ergo, ripeto, questi dementi sanno solo fare i busoni cul cxlo degli altri, ma quando si tratta di mostrare le palle si cagano sotto come conigli.
    Tutto qui.

    RispondiElimina
  16. Sembra che G. Paolo Vanoli sia il re dello spam sanitario-complottista-ignorante-catastrofista.

    Caro Vanoli, mi hanno detto di chiederti com'è finita con la sua raccolta firme per la messa al bando del monossido di diidrogeno........

    IL MONOSSIDO DI DIIDROGENO...... AH AH AH AH AH AH
    UN DOTTORE....... HA HA HA HA HA CHE RICHIEDE LA MESSA AL BANDO DELL'ACQUA..........

    RispondiElimina
  17. Le "perle" di zret sono un insulto alla scienza, a se stesso se avesse un minimo di dignità professionale, ed alla categoria a cui appartiene. Io insegno biologia e chimica in un istituto scientifico, e leggere come un emerito ignorante maltratta la mia materia è veramente sconfortante!... Almeno pontificasse sulle sue, ammesso ne sia capace. Fosse nel mio Istituto, non la passerebbe liscia...
    Grazie dell'ospitalità.
    G.

    RispondiElimina
  18. Eccoci qui.
    Come sempre più di frequente capita, si parte con delle cialtronate (quasi) innocue come le scie cOmiche e si finisce col fare danni seri con le varie ciarlatanate taroccate da pseudo-medicina sull'aids o sui tumori.

    Attraversando magari la fase dei power-cosi e naturalmente dell'acqua condita di acqua e dei cristalli che più energici di così non si può...

    Ecco perché anche le cialtronate (quasi) innocue vanno combattute.

    Perché sono propedeutiche per menti semplici e predisposte ad accettare acriticamente anche queste vere e proprie offese non solo alla scienza ma anche e soprattutto alla dignità dell'uomo. Che è, o dovrebbe essere, maggiore quando e in quanto malato.

    In un mondo che bada all'apparire e non alla sostanza, l'unica speranza è che costoro - tutti i ciarlatani indistintamente - se ne vadano all'altro mondo quanto prima, godendo esclusivamente delle "cure" che di consueto spacciano agli altri.

    RispondiElimina
  19. l'unica speranza è che costoro - tutti i ciarlatani indistintamente - se ne vadano all'altro mondo quanto prima

    Non sarà politically correct, ma straquoto!

    RispondiElimina
  20. Senza voler contraddire le loro teorie nè negargli la possibilità della libera espressione gli inviterei volentieri a fare volontariato in assistenza presso dei malati di aids

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. massimo, ma perché mi cancelli i post?

    RispondiElimina
  23. Anche gli elettroni non sono mai stati fotografati, eppure chi ne negasse l'esistenza sarebbe un coglione. Come chi scrive le cazzate che ci sono su mednat.

    RispondiElimina
  24. @Fulvio At Renzi
    SU QUESTO SITO NON SONO AMMESSE PUBBLICITA' A SITI DI PSEUDOSCIENZE E DI ALTRE AMENITA'.

    Come ho già scritto il 26/8 alle 14.20, verranno censurati tutti i commenti che menzioneranno indirizzeranno, per la questione AIDS, verso siti di medicine alternative e/o poco credibili specialmente se gestiti da "dottori" che hanno fatto una raccolta di firme per la messa al bando del "pericoloso" Monossido di diidrogeno (formula chimica H2O!!!)
    Sono ammessi solo link a riviste scientifiche referate.
    Quindi le cose sono due:
    1) o ti attieni a queste regole e discuti su basi scientifiche
    2) o vai a postare da qualche altra parte, non qui.
    altrimenti censuro tutti i tuoi interventi!! Chiaro?!!!
    Fioba

    P.S.
    Sto apprezzando il filtro antispam di google...eh eh eh

    RispondiElimina
  25. Sto apprezzando il filtro antispam di google...eh eh eh
    Anche perché permette agli aficionados di vedere le cavolate che l'amministratore cancella...

    RispondiElimina
  26. Volevo sentire dei pareri a riguardo del mio neonato blog
    http://genteconlepallequadre.blogspot.com/

    RispondiElimina
  27. Lo studio che ti proponevo di leggere asserisce questioni differenti dalle tue. E tu non ne vuoi sapere, e lo censuri. Quindi, caro massimino, non girarci intorno: credi di aver ragione e ami offendere chiunque non ti dia ragione, censurando ció che propone.
    Intendimi, nulla di male, non sei certo te ad essere il male dell'umanitá e né chi gradisce il tuoi modi, é ovvio che nulla meno di te o chi come te potrebbe porre fine alle tragedie cui stiamo andando incontro, consapevolmente e inconsapevolmente, ma certo potresti frenare la tua personale esigenza di offendere il pensiero altrui quando sia fondato su prove scientifiche e supportato da noti ricercatori.
    Scusami ancora per aver tentato invano di farti riflettere.

    Buon lavoro,
    stai ottimamente.

    Fulvio A.T. Renzi

    RispondiElimina
  28. Caro Fulvio:
    1)Massimino lo dici a tuo padre
    2)il sito che proponi NON HA ALCUN FONDAMENTO SCIENTIFICO e quindi non vedo il motivo per cui discuterne qui. Se continui considerati BANNATO! Se vuoi discutere porta articoli referati!!

    Gli scritti di Vanoli,inoltre, rappresentano solo fuffa ed una sequela di deliri, falsità, meschine furberie, idiozie magiche e superstiziose, ridicole e dissennate etimologie pseudoocculte, fantasiosi complotti di servizi segreti ed extraterrestri, pazzesche teorie pseudomediche e via dicendo da lui enunciate nel corso degli anni e sempre condite dall'abissale ignoranza, dalla proterva sicumera e dalla totale assenza del più semplice buonsenso che caratterizzano questo personaggio, sempre proteso a denigrare la medicina scientifica basata sulle prove, e a valorizzare questa o quella improponibile pseudocura.
    Per mettere in guardia tutti da questi personaggi, di seguito si riportano dei link da dove si evince una sintesi dello pseudopensiero di paolo vanoli (che oltretutto ha ospitato sul suo sito le pagine del criminale Tullio Simoncini - il personaggio che si approfittava del dolore e dell'ignoranza delle persone per propinare (per soldi) la cura del cancro con il bicarbonato): http://strakerenemy.blogspot.com/2010/08/chi-e-g-paolo-vanoli.html
    http://web.tiscali.it/comore/skeptic/vanoli_faq.html

    Fioba

    RispondiElimina
  29. @Becky
    Ti ho messo in spam a causa della presenza di link a siti siti di medicine alternative e/o poco credibili (che come avrai notato su questo argomento non sono permessi).

    Lo ripubblico dopo epurato dai link
    Fioba

    RispondiElimina
  30. Becky alle 02 settembre 2010 20:08 ha postato:

    Mi sono imbattuta su questa pagina sull'AIDS poiche' stavo appunto facendo delle ricerche sugli ultimi ritrovati della medicina in merito a questa malattia. Prima di commentare sul topic, la domanda spontanea che mi sono fatta e' qual e' lo scopo di questo Blog?
    La risposta piu' ovvia sembra essere di insultare pesantemente le gente che non la pensa come voi, oltretutto fornendo dati personali, foto, ecc.. La qual cosa appare di per se' sospetta, infatti l'impressione che date - considerando anche come il risentimento e la rabbia si tagliano col coltello - e' quella di un regolamento di conti mediatico nei confronti di chi odiate intimamente.


    Dunque, prima di scrivere avresti dovuto leggere un po di più questo Blog, dove spiego più volte il motivo che mi ha spinto ad aprirlo. Cercherò di rispiegartelo in due parole:
    1) La prima volta che ho commentato sull'argomento scie chimiche a Controradio, la mia mail è stata inviata a R. Marcianò (Straker) che mi ha immediatamente minacciato con n°2 mail: ti invito a leggere questo:
    http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2008/12/debunker-per-caso.html

    2) Successivamente la mia mail personale è stata spiattellata su tutti i siti ed il mio nome associato ad una attività di avvelenamento di massa
    3) a seguito di quanto sopra ho deciso di aprire un Blog per difendere le mie ragioni e da quel momento sono stato diffamato, offeso, sono stati pubblicati i miei dati personali, il mio indirizzo di casa e sono state augurate le peggiori malattie a mio figlio

    Leggiti questo,
    http://ipensieridelfioba.blogspot.com/search/label/Minacce%20e%20diffamazioni

    Quindi il mio non è ne risentimento ne rabbia ma legittima difesa.

    Continua.........

    RispondiElimina
  31. Becky alle 02 settembre 2010 20:08 ha postato:

    Mi sono imbattuta su questa pagina sull'AIDS poiche' stavo appunto facendo delle ricerche sugli ultimi ritrovati della medicina in merito a questa malattia. Prima di commentare sul topic, la domanda spontanea che mi sono fatta e' qual e' lo scopo di questo Blog?
    La risposta piu' ovvia sembra essere di insultare pesantemente le gente che non la pensa come voi, oltretutto fornendo dati personali, foto, ecc.. La qual cosa appare di per se' sospetta, infatti l'impressione che date - considerando anche come il risentimento e la rabbia si tagliano col coltello - e' quella di un regolamento di conti mediatico nei confronti di chi odiate intimamente.


    Dunque, prima di scrivere avresti dovuto leggere un po di più questo Blog, dove spiego più volte il motivo che mi ha spinto ad aprirlo. Cercherò di rispiegartelo in due parole:
    1) La prima volta che ho commentato sull'argomento scie chimiche a Controradio, la mia mail è stata inviata a R. Marcianò (Straker) che mi ha immediatamente minacciato con n°2 mail: ti invito a leggere questo http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2008/12/debunker-per-caso.html
    2) Successivamente la mia mail personale è stata spiattellata su tutti i siti ed il mio nome associato ad una attività di avvelenamento di massa
    3) a seguito di quanto sopra ho deciso di aprire un Blog per difendere le mie ragioni e da quel momento sono stato diffamato, offeso, sono stati pubblicati i miei dati personali, il mio indirizzo di casa e sono state augurate le peggiori malattie a mio figlio

    Leggiti questo http://ipensieridelfioba.blogspot.com/search/label/Minacce%20e%20diffamazioni
    Quindi il mio non è ne risentimento ne rabbia ma legittima difesa.

    Continua.........

    RispondiElimina
  32. Becky alle 02 settembre 2010 20:08 ha postato:

    Tuttavia, tralasciando per un attimo i vostri sentimenti e retroscena personali, anche da un punto di visto prettamente scientifico, la vostra tesi a senso unico fa acqua. E' noto infatti che negli ultimi mesi lo scopritore del virus HIV, Luc Montagnier, ha piu' volte ribadito la compresenza di diversi fattori alla base della malattia da immuno deficienza acquisita, fattori che oltretutto determineranno la maggiore possibilita' di sviluppare o meno la malattia e anche di guarirne (si veda l'intervista sotto).

    Questo che affermi NON E' VERO, non corrisponde a quanto affermato da Montagner . Infatti il Professore nell'intervista dice che, una volta infettati, il virus dell'HIV è più aggressivo se sono presenti più fattori (prevalentemente un sistema immunitario debole, una alimentazione non equilibrata ecc). L'intervistato NON DICE CHE E' POSSIBILE GUARIRNE ma che è possibile ridurne l'aggressività.

    Inoltre lo stesso laureato col Nobel, ha affermato in svariate occasioni come gli interessi economici impediscano di curare la malattia nella maniera piu' adatta, indicando nella disperata ricerca di un vaccino un errore perseguito anche dalla fondazione di Bill Gates (sempre per soldi):
    http://www.youtube.com/watch?v=WQoNW7lOnT4
    LINK RIMOSSI


    ALTRA COSA NON VERA!! Montagner non dice di curare ma di ridurla con la giusta alimentazione permettendo al sistema immunitario di rafforzarsi, convincendo i governi a fare una politica di sensibilizzazione (che chiaramente non porta soldi)

    Continua...............

    RispondiElimina
  33. Becky alle 02 settembre 2010 20:08 ha postato:

    Infine non dimenticherei come anche per quanto riguarda l'AIDS - come per altre malattie cosiddette mortali - e' molto piu' facile guarire se si e' ricchi (il che dovrebbe far riflettere: i vaccini per tutti, le cure che funzionano davvero per pochi), o non sviluppare nemmeno la malattia come il grande cestista statunitense Earvin Johnson (detto Magic), 'contagiato' da circa vent'anni.
    Buon lavoro e meno bile!


    Questo è qualunquismo, ed inoltre Magic Johnson convive si da più di 20 anni con l'HIV, ma la sua lotta contro l'Hiv non è mai cessata ed anzi, ogni giorno, lo vede partecipe grazie alla sua "Magic Johnson Foundation", che si prodiga di raccogliere fondi per la ricerca scientifica ed ha realizzato delle importanti campagne di sensibilizzazione sull'Aids. Non usare personaggi se non li conosci!

    Quindi, come vedi non sono "a senso unico", la prossima volta vedi di leggere un po di più prima di sentenziare alla "complottista maniera" nei miei confronti.

    Ciao
    Massimo

    RispondiElimina
  34. Fioba a quanto pare il vanolicchio ha mandato i suoi sodali a fare un po' di spam in vece sua, visto che il suo spam spazzatura viene bloccato.
    Pero' devo dire che hai una bella pazienza a rispondere alle vaccate dei sodali del vanolicchio che, mi sa tanto, sono dei fake da lui stesso creati.
    Come fanno d'altronde i fratelli Marciano'

    RispondiElimina
  35. Questo è un blog parecchio inutile e disinformatore. Mi è parso di vedere che l'attività preferita è il buttare veleno sugli altri. Ma gli argomenti sono sterili e tralatro spesso contraddittori. Se il vostro interesse è ricercare la verità, perché non ricercate la verità anziché puntare alla critica verso tutto e tutti? Il miglior modo per contrastare le bufale è scrivere le proprie verità e non creare battaglie inutili e sterili che creano confusione e astio nella gente. Togliete la specifica "antibufala" e mettete "proverità", così forse tornerò a leggervi con piacere. Come disse Madre Teresa:
    "Qualcuno mi ha chiesto
    perchè non partecipo
    a manifestazioni contro la guerra.
    Ho risposto
    che non lo farò mai.
    Ma sono pronta a partecipare
    a qualunque manifestazione
    per la pace."

    i miei migliori auguri

    Merlin Fulkan

    RispondiElimina
  36. Questo è un blog parecchio inutile e disinformatore.

    Perchè invece te stai informando,...... vero? Sarà poi inutile per i gonzi ignoranti, ma non per buona parte dei lettori.

    Ma gli argomenti sono sterili e tralatro spesso contraddittori.
    Se mi dici dove è meglio invece di parlare del sesso degli angeli.

    Se il vostro interesse è ricercare la verità, perché non ricercate la verità anziché puntare alla critica verso tutto e tutti?
    E' no ciccio (o ciccia), l'onere della prova sta a chi propone teorie alternative, il resto è FUFFA.

    Il miglior modo per contrastare le bufale è scrivere le proprie verità e non creare battaglie inutili e sterili che creano confusione e astio nella gente.
    Scusa e io che sto facendo? Le battaglie inutili le creano i vari Marcianò, corrado Penna e gli altri gonzi (magari per denaro).

    Togliete la specifica "antibufala" e mettete "proverità", così forse tornerò a leggervi con piacere.
    Se non ti piace puoi evitare di legge il Blog, mica ti obbligo.

    Poi, caro troll, un consiglio, prima di parlare di Madre Teresa pulisciti bene la bocca, ma bene bene!!

    Fioba

    RispondiElimina
  37. Buongiorno Fioba, navigando sulla rete non ho potuto fare a meno di visionare codesto sito e notare molteplici critiche , sanzionabili penalmente, contro il mio professore Antonio Marciano ( Zret ). Lei critica il prof. Marciano definendolo un ignorante e soprattutto un docente che non dovrebbe insegnare presso istituti scolastici. Pertanto mi sorge una domanda : Lei è uno studente di “ Zret “ ? Ha la certezza di sapere cosa questo professore insegni ? Con questo quesito voglio farle comprendere che a me non urta il fatto che lei possa definire false le affermazioni riguardanti AIDS o funghi tossici di questo professore ma al contrario mi urta il fatto che lei possa infangare la figura di un ottimo docente con grandi nozioni sia letterarie sia storiche. Pertanto la pregherei di rivolgersi con tono critico solo alle discussioni riguardanti temi scientifici e lasciare il compito a noi studenti di criticare se questo docente possa insegnare o meno in una scuola.
    Grazie per la sua attenzione !!!!!!

    RispondiElimina
  38. PER TUTTI
    Se volete informazioni sul G.P. Vanoli pensiero, vi consiglio di leggere questo articolo

    Ciao

    Fioba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  39. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  40. Ribadisco:
    SU QUESTO SITO NON SONO AMMESSE PUBBLICITA' A CIARLATANI, SITI DI PSEUDOSCIENZE E DI ALTRE AMENITA'.

    Verranno censurati tutti i commenti che menzioneranno indirizzeranno, per la questione AIDS, verso siti di medicine alternative e/o poco credibili specialmente se gestiti da ciarlatani
    Quindi le cose sono due:
    1) o uno si attiene a queste regole e discuti su basi scientifiche
    2) o andate a postare da qualche altra parte, non qui.
    Altrimenti censuro!! Chiaro?!!!
    Fioba

    RispondiElimina

I commenti a questo blog, salvo offese e casi di eccezionale gravità che incapperebbero nel codice penale (e di cui chi scrive si assumerà la responsabilità), sono liberi, senza censura ed a pubblicazione immediata per i post con meno di 14 giorni.

Come previsto dalla piattaforma Blogger, possono essere utilizzati i seguenti tag HTML con la seguente sintassi:

1) <a href="LINK">PAROLA O FRASE LINKATA </a> (per la creazione di link)
2) <b>PAROLA O FRASE IN GRASSETTO</b> (per la creazione di testo in grassetto)
3) <i>PAROLA O FRASE IN CORSIVO</i> (per la creazione di testo in corsivo)

Grazie per la vostra partecipazione.

Related Posts with Thumbnails

Etichette

Debunkers e Blog tematici