domenica 24 maggio 2009

Le False accuse di Rosario Marcianò

Scusate la mia assenza dal blog (vi leggo comunque sempre) ma in questo periodo sono impegnato tra lavoro e corsi per la sicureza sui cantieri. Dopo aver letto il post di Nico, non potevo esimermi dal dare visibilità a quanto accaduto.

Rosario Marcianò è solo un povero mentecatto, bugiardo ed ignorante che prende in giro la povera gente spacciandosi per dottore quando in realtà non sa fare neppure i conti trigonometrici che vengono insegnati alle scuole medie; e per cosa poi...?? Per vendere due libri e due DVD pieni di bufale e cagate pazzesche senza alcun fondamento scientifico (con il benestare di Corrado Penna, fisico ed insegnante di scuola superiore e probabilmente laureato al CEPU visto che si è dimenticato tutti i fondamenti elementari della fisica per divulgare le sue tesi strampalate) lette da qualche gonzo come arturo (PS ...Arturooo..... PUPPAAA!!!) ......

Massimo


sabato 23 maggio 2009

Rosario Marcianò sei solo un grande bugiardo (aggiornamento importante)

Aggiornamento a fine articolo


Ricordate che mi ha accusato
di aver aperto
un gruppo FAKE su Facebook?
Ricordate che ha postato
il mio avatar con la
scritta FAKE sopra?
Ricordate che mi ha accusato di aver fatto tutto
questo per metterlo in cattiva luce con Decollanz?

Andate ORA al
link del gruppo su Facebook
e trovate nuovamente lo stesso
IDENTICO gruppo
con Rosario Marcianò
come RESPONSABILE.

Come può essere il responsabile di un
gruppo che avrei creato io????


Solo un grande vecchio bugiardo patentato che non sa far altro che inventarsi storie perché non ha altro modo per sentirsi un po' meno mediocre di quello che è. E perché non sa fare altro che diffamare la gente per bene. Ha vomitato insulti verso di me, ha accusato ingiustamente me e le sue accuse sono ancora belle e presenti su molti dei suoi blog. Questa è la vera faccia di un povero uomo che a quasi 50 anni si riduce a fare queste cose meschine per raggranellare qualche soldarello e per scroccare anche spazio pagato con i soldi dei contribuenti. Dovrebbe solo vergognarsi e invece minaccia le persone, scrive lettere minatorie ai datori di lavoro di chi lo contraddice, fomenta un clima di terrore accusando intere categorie di lavoratori come gli appartenenti a tutte le forze dell'ordine e le forze armate, i piloti civili, i controllori di volo, e la lista continua. E a persone come questa viene dato anche un palco pagato dai cittadini di Firenze per portare le sue frottole, i suoi video falsi, le sue foto tarocche. Sapete chi ringraziare alle prossime elezioni.

Ebbene ora avete le prove che il vero
grandissimo FAKE è Rosario Marcianò.


Sarò sempre qui a seguire ogni singola parola, ogni foto e ogni filmato fino al giorno che pagherà ogni singola bugia. Sono e sarò la memoria storica delle sue nefandezze.

Fate girare questo post per cortesia:
TAPPEZZATECI INTERNET!!!!!!

Sincerely yours
Howling Mad

copie backup della pagina di accuse sui suoi blog (che tanto finisce che le sue le cancella)
http://backupurl.com/cache/zk5g5z.html
http://backupurl.com/cache/3n3mm6.html
La pagina del gruppo di Facebook
http://backupurl.com/cache/35qzwm.html

Aggiornamento

Lo scopo pubblicitario di vendita dei libri è stato confermato da un'amica del comitato (dal suo profilo si può vedere che segue la questione scie da parecchi mesi, linkando il sito dei Marcianò) che ora ne recensisce "casualmente" il libro (visto che grazie alla conferenza politica di ieri hanno fatto 60 nuovi iscritti è meglio rinfrescare la memoria che bisogna che comprino i libri.. sono mica lì a fare beneficenza loro).

Non a caso basta guardare tra gli amici di Rosario per ritrovarla.

Ma non eri tu Rosario che dicevi...

1) Guarda pochi giorni dopo cosa scrivi ai tuoi amichetti su Facebook (per averti aiutato a accusare ingiustamente me? I blog sono ancora pieni di ingiurie).

2) Eri tu ieri a fare una conferenza pagata con i soldi delle nostre sudate tasse.

La falsità scorre potente nelle tue vene, oscuro parassita delle scie.
VERGOGNATI!!!!

Sincerely yours
Howling Mad

4 commenti:

  1. Rosario ha creduto per troppo tempo di essere intoccabile.
    Non so se hai visto il post di vibradito.
    Si scopre, oltre al nome di VibraVito, anche il probabile motivo per cui ha chiuso il suo blog. Si è accorto, sbattendo il muso, che anche se lo fai con un nik, sputtanare le persone è reato e si è beccato, pare, una denuncia.
    I debunker non c'entrano nulla. E' una vicenda di musicisti ma sempre di complotti immaginari si tratta.

    Io sono fiducioso, prima o poi anche Rosarione sbatterà il naso.

    RispondiElimina
  2. Intanto ha "ammesso" in modo silente il tutto.. cancellando il gruppo.. di nuovo.. :-)

    RispondiElimina
  3. "oscuro parassita delle scie"

    Bellissima, questa!
    Ti pago il copy!

    RispondiElimina
  4. fate semplicemente PENA....TUTTI QUANTI!!

    RispondiElimina

I commenti a questo blog, salvo offese e casi di eccezionale gravità che incapperebbero nel codice penale (e di cui chi scrive si assumerà la responsabilità), sono liberi, senza censura ed a pubblicazione immediata per i post con meno di 14 giorni.

Come previsto dalla piattaforma Blogger, possono essere utilizzati i seguenti tag HTML con la seguente sintassi:

1) <a href="LINK">PAROLA O FRASE LINKATA </a> (per la creazione di link)
2) <b>PAROLA O FRASE IN GRASSETTO</b> (per la creazione di testo in grassetto)
3) <i>PAROLA O FRASE IN CORSIVO</i> (per la creazione di testo in corsivo)

Grazie per la vostra partecipazione.

Related Posts with Thumbnails

Etichette

Debunkers e Blog tematici