venerdì 25 gennaio 2013

Forte scossa di terremoto in appennino M=5

Post aggiornato h. 18,11
Alle 15,48 una scossa di terremoto ha colpito l'Appenino tra la Garfagnana e l'Abetone. Il sisma è stato avvertito distintamente a Firenze e zone limitrofe.
In particolare il sottoscritto, a Tavarnuzze, al piano terra ha ballato per alcuni secondi.
Secondo l'INGV il sisma (M=4,8) è ad una profondità di 15-16 km (e questo spiegherebbe l'estensione dell'area in cui si è sentito), nel distretto sismico della Garfagnana (Coordinate 44.168°N, 10.454°E).

 
 Epicentro sisma (Fonte INGV)

Come si può vedere dal Catalogo Parametrico INGV, l''ultimo grande terremoto avvenuto in quest'area risale al 1920 (M stimata di 6,5)

Catalogo dei Forti terremoti (Fonte INGV)


Di seguito la sismicità registrata dal 2003

 Sismicità da 2003 (Fonte INGV)


e quella registrata negli ultimi 90 giorni



Come si può vedere, non ci sono stati precursori (tanto per smentire l'accusa al processo della CGR), ed al momento (h. 18,11 del 25/01/2013) l'evento è stato seguito da n° 8 10 repliche di magnitudo 2,0-2,3.

Al momento i media non riportano notizie di danni o altro.
Tutte le notizie di
  • danni alle opere d'arte fiorentine
  • collegamento con i sismi dell'Emilia Romagna dello scorso anno
sono una bufala!!

Saluti e speriamo bene
Aggiornerò il Post appena posso....... portate pazienza!

Etichette

Debunkers e Blog tematici